HOME POSTA MENU

LE TV DI BRESCIA (74 marchi)



A&B Television

Sede: Roncadelle

Era una specie di seconda rete di Telemarket, che è nata per mantenere occupato il canale 71 su Brescia dopo che l’emittente di aste aveva ceduto il proprio impianto fuori banda al Penice a Reteuropa. È durata pochissimo e ovviamente trasmetteva solo vendite televisive.


Antenna 3 Brescia

Sede: Brescia

Ha trasmesso nella prima metà degli anni Ottanta sul canale 43 da Colle Vedetta. All’inizio ha ripetuto la quasi omonima di Legnano Antennatre, per poi finire inghiottita dal gruppo Fininvest.


Antenna Europa 56

Sede: Brescia

Marchio adottato nel 1956 da Tvp di Brescia, prima di trasformarsi in Teleradio Centrale.


Antenna Nord Valsabbia

Sede: Villanuova sul Clisi - Gavardo

Solida emittente con una delle reti meglio strutturate nelle vali tra Brescia e il lago di Garda. Ai margini della legge Mammì ha ceduto tutti gli impianti al gruppo Tacchino per Telecity Lombardia e Telestar Lombardia, rimanendo esclusivamente come gestori e costruttori di impianti televisivi.


Brescia Punto Tv*

Sede: Brescia

Nuova denominazione di Garda Tv, adottata dall'emittente nel settembre del 2003, dopo l'acquisto da parte del gruppo di Telearena, il potenziamento della rete e il trasferimento della sede a Brescia.


Brescia Telenord*

Sede: Brescia

È stata una delle prime ad operare non stop, almeno nel week-end. Per il resto è una delle storiche emittente bresciane, una delle migliori per copertura e programmazione.


Brescia Tv

Sede: Brescia

Marchio finale di Nuova Erretibi, dopo la fusione con Videobrescia del 1989. I canali di Brescia Tv passano con la legge Mammì a diverse emittenti.


BresciaTvShop

Sede: Brescia

Nasce sulla fine degli anni Settanta con questo marchio complicato. Si modifica in poco tempo in Tv Shop Canale 4, ma in realtà di là da poco diventerà Telemarket.


Ctl 39

Sede: Pisogne

Ctl in questo caso significava Centro Televisivo Lombardo, creando una certa confusione con la quasi omonima emittente (Ctl) della provincia di Como. Un canale importante, il 39 da Monte Creò, con il quale sono state ripetute diverse emittenti. Si è poi trasformata in Sitco.


Elletibi

Sede: Brescia

Emittente che ha trasmesso sul 54 da Colle Vedetta nel 1982. Ha sempre ripetuto Italia 1.


Euro Onda

Sede: Montichiari

Era l’emanazione di una piccola emittente radiofonica e trasmetteva principalmente registrazioni dallo studio radiofonico.


Garda Tv

Sede: Padenghe sul Garda/Brescia

Semplificazione del marchio di West Garda Tv, adottata dall'emittente alla fine degli anni Novanta. Nel corso del 2003 prima si trasferisce a Brescia poi cambia nome diventando Brescia Punto Tv.


Intv

Sede: Sarezzo - Gardone Valtrompia

Marchio in video di Telein Valtrompia.


Lombardia 7 Tv

Sede: Brescia

Strana operazione di cosmesi televisiva: Lombardia 7 Tv ha acquisito nel 1998 l’emittente cattolica Teleleonessa, scambiando concessioni e canali tra le due reti. Sulle ceneri dell’emittente cattolica ha operato il marchio Lombardia 7 Tv per pochi mesi, nel resto della regione e sui canali bresciani migliori Tv7 Lombardia.


Ntf

Sede: Cazzago San Martino

Piccola emittente della zona a Sud del lago di Iseo, nasce negli anni Ottanta e si modifica in poco tempo in Rtf.


Nuova Erretibi

Sede: Brescia

Nuova Erretibi è l’erede di Radio Televisione Bresciana. Nel corso degli anni Ottanta ripete lungamente Telemontecarlo e arriva sino alle porte di Milano con il canale 50 dalla Roncola. Nel 1986 ha un tentativo di fusione con Videobrescia. Nel 1989 diventa Brescia Tv, acquisendo risorse proprio da Videobrescia.


Più Valli Tv*

Sede: Darfo - Boario Terme

Emittente nata nel 2004 con la concessione di Telereporter Canale 7.


Primarete Lombardia

Sede: Brescia

Marchio adottato nel corso degli anni Novanta da Screen Tv. È stata acquisita da Telecolor che ne ha spostato la sede a Cremona.


Punto Nord

Sede: Brescia

Nell’autunno del 1976 aveva effettuato delle prove tecniche di trasmissione. La radio ha avuto decisamente più fortuna.


Radio Super Tv*

Sede: Colzano

Emanazione di una radio che agisce nella Bassa Bresciana dal 1974. L’emittente ha esercito anche canali locali su Brescia, ceduti alla Rai o spostati altrove. Attualmente è l’emittente più forte che agisce sul canale H2, quello del Dab, nella regione.


Radio Tele Benaco

Sede: Villanuova sul Clisi

Afine del 1981 aveva acceso alcuni canali, fra cui un 39 da Selva Piana finito molti anni dopo a Retebrescia.


Radio Tele Franciacorta

Sede: Rovato

Terza modifica di marchio per Ntf, conseguente allo spostamento della sede a Rovato. Il passaggio successivo è quello di Trf.


Radio Telegarda

Sede: Gardone Riviera - Toscolano Maderno

Nasce con questo marchio una delle prime emittenti operanti in regione. Copriva un’area molto vasta e poi si è modificata in Telegarda. Nei primi hanno ha ripetuto prima Tmc poi Elefante.


Radio Televisione Bresciana

Sede: Brescia

Nasce come Rtb (appunto Radio Televisione Bresciana) nel 1976, poi modifica il marchio in Nuova Erretibi.


Radiotelevaltrompia

Sede: Lumezzane

Nata alla fine degli anni Settanta per servire parzialmente la Valtrompia., partendo dell’esperienza di una radio molot più conosciuta. Si è poi trasferita a Inzino, frazione di Gardone Valtrompia e ha modificato il nome in Tele Radio Valtrompia Centrale.


Rete 5 Videovaltrompia

Sede: Sarezzo

Emanazione di una nota emittente radiofonica della zona. Ha chiuso l’attività poco prima della legge Mammì dopo averla cominciata nel marzo del 1988.


Retebrescia

Sede: Brescia

Piccola emittente dei Paolini di Brescia. Si è fusa con Trf di Rovato, cambiando proprietario ma mantenendo la denominazione di Retebrescia.


Retebrescia*

Sede: Brescia

Da una già preesistente Retebrescia, legata ai Paolini di Brescia, e da Trf di Rovato nasce una nuova emittente che copre un’area molto vasta, spaziando da Lodi e Piacenza sino al Lago di Garda.


Rtf

Sede: Cazzago San Martino

Dall’originaria Ntf, si arriva alla sigla Rtf, che sta per Radio Tele Franciacorta, marchio che appare sul video qualche tempo dopo, con il primo spostamento di sede a Rovato.


Rtv

Sede: Brescia

Marchio che è comparso in alternanza a quello di Teleuropa Canale 6 nel corso della fine degli anni Ottanta.


Screen Tv

Sede: Brescia

Nasce ai margini della legge Mammì con delle frequenze in esubero a Retemia, Videomusic e Telemarket. e il marchio Screen Tv. Ripete diversi canali via satellite, tra cui curiosamente Screen Sport, e si allea con alcuni network. Nel corso degli anni Novanta ha modificato il proprio marchio in Primarete Lombardia.


Sitco

Sede: Pisogne - Esine

Marchio finale di Ctl 39; nel corso degli anni Ottanta si è trasferita da Pisogne a Esine, dedicandosi alla ripetizione pressoché integrale dei programmi di Telecity Lombardia.


Tele Blu

Sede: Brescia

Emittente della primissima ora che operava dal centro della città bresciana.


Tele Europa

Sede: Brescia

Nasce come Tele Europa un’emittente dalla vita travagliata e ricca di colpi di scena. Ripete anche i programmi di Canale 5, prima di modificare leggermente il marchio in Teleuropa.


Tele Hobby

Sede: Desenzano sul Garda

Ha utilizzato un impianto a Monte Maddalena sul canale 38 sul finire degli anni Ottanta più altri piccoli ripetitori per il bacino del Garda. Ha ripetuto parzialmente i programmi di Globo, per poi cessare l’attività poco prima della legge Mammì, cedendo rami d’azienda a Tv Libera Lombarda. Aveva utilizzato anche il marchio Videodue, in maniera sporadica.


Tele Libera Commerciale

Sede: Brescia

Marchio conclusivo di un’meittente nata come Tvp nel 1977 e trasformatasi in Teleradio Centrale. Come Tele Libera Commerciale si è dedicata dal 1982 alla ripetizione della tv svizzera, salvo poi chiudere i battenti cedendo i canali a varie emittenti.


Tele Onda Azzurra

Sede: Lonato - Desenzano del Garda

Emittente che copriva l’area del Garda alla fine degli anni Ottanta. I canali sono stati occupati da altre televisioni.


Tele Ponte di Legno*

Sede: Ponte di Legno

L‘emittente serve la parte più a Nord della provincia di Brescia con due piccoli canali e alterne fortune.


Tele Radio Onda Valsabbina

Sede: Vobarno

Emittente che nella seconda metà degli anni Ottanta copriva il Lago di Garda e parte della provincia di Brescia.


Tele Radio Valle Camonica

Sede: Darfo - Boario Terme

Primissimo marchio di una delle emittenti più importanti della provincia bresciana, Teleboario 1.


Tele Radio Valtrompia Centrale

Sede: Gardone Valtrompia

Nata alla fine degli anni Settanta per servire parzialmente la Valtrompia come Radiotelevaltrompia, con l’esperienza di una nota emittente radiofonica. È durata una paio di anni.


Tele Studio Uno

Sede: Brescia

Emittente via cavo di cui si è trovato traccia in un Millecanali del 1974.


Tele Trasmissioni Lumezzane

Sede: Lumezzane

Ha trasmesso agli inizi degli anni Ottanta, utilizzando soprattutto frequenze insolite e ripetendo programmi di varie emittenti. Si è poi trasformata in Ttl 2000.


Telebenaco

Sede: Gavardo

Eserciva un canale 34 a fine del 1978.


Teleboario 1*

Sede: Darfo - Boario Terme

Storica emittente della zona, ha una copertura molto interessante della Valle Camonica e della zona del lago di Iseo. Funge anche come service Rai per i Tg. L’anno di nascita è il 1980. Era l’erede di Tele Radio Valle Camonica. Nel 1987 per alcuni mesi ha ripetuto Telenova.


Telebrescia

Sede: Brescia

Trasmetteva via cavo a metà degli anni Settanta, per poi passare via etere nel 1977. Ha trasmesso per circa tre anni sul canale 59.


Telecalcinato

Sede: Calcinato

Marchio finale di Video 2, piccola emittente che oeprava senza concessione a Calcinatello, ripetendo Cinquestelle o Videomusic.


Telegarda

Sede: Toscolano Maderno

Emittente nata come Radio Telegarda e che ha concluso la propria attività nel 1998 cedendo tutti gli impianti al gruppo Profit per Tlc Telecampione 2. Nel corso degli anni ha dato vita con altre emittenti al circuito Italia 9 (prima Italia Nord).


Telegardone Rtgi

Sede: Gardone Valtrompia

Èstata la prima tv a trasmettere in Valtrompia. Nel 1986 è stata assorbita in Telein Valtrompia.


Telein Valtrompia

Sede: Sarezzo - Gardone Valtrompia

Nasce nel 1986 come Telein Valtrompia, adottando il marchio Intv in video e assorbendo all’inizio dell’attività Telegardone Rtgi. Ha spostato la sede più volte tra Sarezzo e Gardone Valtrompia. Nel corso del 2001 è stata rilevata da Teletutto.


Teleleonessa

Sede: Brescia

Storica emittente cattolica, legata alla parrocchia di Santa Maria della Vittoria. Ha ceduto nel corso degli anni un impianto a Raitre, per poi vendere al gruppo di Lombardia 7 Tv nel 1998.


Telelumezzane

Sede: Lumezzane

Risultava attiva nel 1979 nella seconda città della provincia di Brescia.


Telemarket

Sede: Brescia - Roncadelle

Il più famoso network di aste televisive venne fondato a Brescia con il nome di Tv Shop Canale 4 a fine anni Settanta, sulle ceneri di BresciaTvShop. Diversi aggiustamenti nel marchio (Teleshop) e l’acquisizione di una serie di emittenti fece diventare la rete una delle primissime interregionali. Basti pensare che già nel 1984 copriva Piemonte, Lombardia, Emilia e Veneto. Il passaggio alla rete nazionale è avvenuto ai margini della legge Mammì. Nottetempo ha anche ripetuto per diversi anni Music Box, Videomusic e la Cnn.


Telepadana 1

Sede: Montichiari

Emittente abbastanza famosa negli anni Ottanta. Ha chiuso la propria esistenza prima ripetendo i programmi di Tvm 66 - Canale 6 di Milano, poi nel settembre 1987 di Canale 5. La rete di altra frequenza è finita alla Finivest e al gruppo di Telecity Lombardia.


Teleradio Centrale

Sede: Brescia

Ha operato per alcuni anni partendo dal successo di Radio Centrale. Il marchio Antenna Europa 56 è stato usato nel 1980, durante alcune prove tecniche. Il marchio Tvp, invece, risale addirittura al 1977. Nel 1982 decide di adottrea il marchio di Tele Libera Commerciale e si dedica alla ripetizione della tv svizzera.Poi sospende le trasmissioni, cedendo gli impianti a varie emittenti.


Teleradiocamuna

Sede: Bienno

Storica emittente della Valle Camonica. Nel corso degli anni Ottanta aveva cominciato a ripetere altre stazioni, tra cui soprattutto Telenova. Qualche mese prima della legge Mammì ha deciso di cedere gli impianti a Teletutto.


Teleshop

Sede: Brescia

Ad inizio anni Ottanta il marchio di Telemarket era quello di Teleshop, dopo che l’emittente era nata come BresciaTvShop e come Tv Shop Canale 4. A quegli anni risale l’inizio dell’espansione dell’area di servizio. Nel 1983 diventa ufficialmente Telemarket.


Teletutto*

Sede: Brescia

Una delle più floride emittenti bresciane, legata ad una casa editrice, ha costituito una delle presenze più serie e solide dell’etere bresciano.


Teleuropa

Sede: Brescia

Tolto lo spazio nel corso degli anni Ottanta Teleuropa si dedica alla ripetizione di alcune emittenti. Ha come seconda rete Video Uno. Si modifica in Teleuropa Canale 6, cedendo canali sia a Telereporter che a Pan Tv.


Teleuropa 23

Sede: San Felice del Benaco

Piccola emittente che copriva principalmente il Lago di Garda e parte della Valsabbia. Da un suo impianto sarebbe poi nata Canale Nord, emittente veronese che è arrivata sino alle porte di Milano negli anni Ottanta.


Teleuropa Canale 6

Sede: Brescia

Teleuropa Canale 6 (che utilizzava anche il marchio Rtv) conclude la sua esperienza nel 1989 cedendo gli ultimi impianti a Telelombardia, emittente che già veniva da tempo ripetuta.


Trf

Sede: Rovato

Radio Tele Franciacorta modifica ancora il proprio marchio divenendo sulla fine degli anni Ottanta Trf. Poco dopo si fonderà con Retebrescia, emittente bresciana legata ai Paolini, diventando l’attuale Retebrescia.


Trg*

Sede: Gottolengo

Emittente parrocchiale, non ha avuto la concessione, ma trasmette ancora regolarmente i programmi di Telepace.


Ttl 2000

Sede: Lumezzane

Marchio finale di Tele Trasmissioni Lumezzane, poco prima della sua cessione ad Antenna Nord e quindi a Italia 1.


Tv 2

Sede: Padenghe sul Garda

Era la seconda rete del gruppo West Garda Tv, dedita alla ripetizione della tv svizzera.


Tv Shop Canale 4

Sede: Brescia

Il famoso network di aste televisive Telemarket venne fondato a Brescia con il nome di Tv Shop Canale 4 a fine anni Settanta. Dopo poco tempo il marchio in video divenne Teleshop. Poco tempo prima dell’avvio aveva operato come BresciaTvShop.


Tvp

Sede: Brescia

Nel 1977 parte come Tvp un’avventura che dura circa sei anni. Il marchio nel 1980 si modifica in Antenna Europa 56, durante alcune prove tecniche, poi Teleradio Centrale.


VBS Videobrescia

Sede: Brescia

Videobrescia ha cominciato l’attività sulla fine del 1977 con questo marchio. Poco dopo la trasformazione in Videobrescia tout court.


Video 2

Sede: Calcinato

Ha iniziato ad operare dalla frazione Calcinatello sul canale 27 nel corso degli anni Novanta, pur non avendo presentato domanda di concessione. La programmazione si limitava alla ripetizione di Cinquestelle dal satellite oppure di Videomusic. Poco prima della chiusura d’autorità ha modificato il nome in Telecalcinato.


Video Idea

Sede: Brescia

Ha operato a cavallo tra il 1981 e 1982 sui canali 36 e 54 da Colle Vedetta a Brescia. Era l’emittente di Giorgio Mendella.


Video Uno Brescia

Sede: Brescia

Ha iniziato ripetendo Retequattro, per poi passare a Telereporter (modificando il marchio in Video Uno Teleuropa) e cedendo alcune frequenze a Pan Tv. Era la seconda rete di Tele Europa.


Video Uno Teleuropa

Sede: Brescia

Utilizzava un canale 22 e un 41 su Brescia a metà degli anni Ottanta. Era l'erede diretta di Video Uno Brescia. Come Teleuropa aveva ripetuto Canale 5, come Video Uno invece Retequattro.


Videobrescia

Sede: Brescia

Ha cominciato l’attività sulla fine del 1977, aumentando via via la propria area di influenza ben al di là dei confini provinciali. Dopo alcune vicissitudini, culminate con la cessione di alcune frequenze, ha ripetuto Telemontecarlo a fine anni Ottanta, fondendosi con Nuova Erretibi e trasformandosi in Brescia Tv. Qualche leggera modifica del marchio, rispetto all”iniziale Vbs Videobrescia.


Videodue

Sede: Desenzano sul Garda

Marchio utilizzato da Tele Hobby nei momenti di minore copertura da parte della rete. Quasi omonima di Video 2 di Calcinato.


Videoelle

Sede: Sarezzo

Poco più di un tentativo di trasmissione a cavallo degli anni Ottanta e Novanta come emanazione di un’emittente radiofonica. Non ha ottenuto la concessione nel 1992.


West Garda Tv

Sede: Padenghe sul Garda

Nasce sul finire degli anni Ottanta, curando la ripetizione di diverse emittenti (tra cui, sulla seconda rete Tv2 quella della Svizzera Italiana) e migliorando la propria rete di alta frequenza. Assume, alla fine degli anni Novanta, la denominazione di Garda Tv


(Home Page) (Posta) (Indice)